Atalanta: Gosens, perso con la più forte

"Contro il Napoli non abbiamo fatto risultato, ma c'è da dire che avevamo di fronte quella che è la più forte squadra italiana insieme alla Juventus". Robin Gosens, all'indomani del posticipo del lunedì perso 2-1 contro la seconda in classifica, esprime il pensiero dell'Atalanta sulla partita appena persa in casa, in occasione dell'incontro coi tifosi a Oriocenter: "Abbiamo avuto palle gol e ne abbiamo concesse, non meritavamo sicuramente di perdere. Ora dobbiamo tornare subito a vincere", riflette l'esterno sinistro tedesco. "Siamo stati anche sfortunati, ne ho parlato coi compagni negli spogliatoi e c'era un po' di delusione - gli fa eco il portiere di riserva Pierluigi Gollini -. Abbiamo disputato un'ottima partita. Tre punti domenica sono necessari per noi, per i nostri tifosi e per la classifica".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lecco Notizie
  2. Corriere di Como
  3. La Provincia di Como
  4. La Provincia di Como
  5. Giornale di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lezzeno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...